Blog

02 settembre 2009

Le location di Shining

Uno splendido video scovato su YouTube presenta un montaggio incrociato delle location di Shining con le immagini del film.

Hervé Attia, cinefilo statunitense, viaggia per tutto il mondo alla ricerca dei luoghi di ripresa dei suoi film preferiti. Per il capolavoro horror di Kubrick, Attia si è recato sulla "Going to the Sun road" nel Glacier National Park del Montana per ripercorrere il viaggio di Jack Torrance verso l'Overlook Hotel, costeggiando il St. Mary Lake e il suo curioso isolotto alberato. Per far le cose per bene, Attia è andato nel parco due volte, per beccarlo prima d'autunno e dopo coperto di neve.

Tappa obbligata poi nell'Oregon, alle pendici del maestoso Mount Hood, dove si trova il Timberline Lodge, sperduto hotel di montagna che è servito come esterno dell'Overlook nei campi lunghi e la cui facciata è stata meticolosamente ricostruita nel terreno dietro gli EMI Studios di Elstree.

In California e più precisamente nello Yosemite National Park si trova l'Ahwahnee Hotel, l'albergo che ha fornito ispirazione per gli interni dell'Overlook: nessuna scena del film è stata girata qui, ma resta sbalorditivo osservare come i corridoi, le stanze e perfino gli oggetti di arredamento o le decorazioni sui pavimenti di questo hotel siano stati fedelmente copiati e riprodotti in Inghilterra dai carpentieri dello studio guidati dallo scenografo Roy Walker. Deve essere un'esperienza surreale camminare dentro questo hotel.

Di seguito il video, tra l'altro montato con notevole arguzia.

1 commento:

sono_vivo ha detto...

veramente un filmato notevole, soprattutto per la voglia di sbattersi a fare il montaggio comparato delle singole scene. Interessante soprattutto per i patiti. Come me ;-)

© 2001-2011 ArchivioKubrick