Blog

15 maggio 2013

Autoritratti

Piccola grande galleria di autoritratti kubrickiani.

5 commenti:

jeff ha detto...

Vuoi vedere che anche lui si scattava una foto al giorno per un anno? :)
La prima è sconvolgente.

nessuno2001 ha detto...

Vero? Tra l'altro non ricordo di averla mai vista sui libri, e sono troppo pigro per controllare. A occhio comunque è una delle prime se si escludono quelle dell'infanzia che si vedono in A Life in Pictures.

Smyslov ha detto...

Bel post. Ragionavo invece sui pochissimi filmati che ci rimangono di Kubrick:

-Naturalmente il making of di The Shining

-Poche immagini tratte da The Peter Sellers Story (senza audio)

-L'intervista per la prima di 2001

-Il discorso di accettazione del premio Griffith

-I filmati amatoriali (magnifici secondo me) di A life in Pictures

-Quel che è rimasto del making of di FMJ (in Stanley Kubrick's Boxes)

-Le immagini contenute nel documentario 2001: A Space Odyssey - A Look Behind the Future (senza audio)

Al momento non mi viene in mente altro, ma potrei aver dimenticato qualcosa. A te la palla, Filippo.

nessuno2001 ha detto...

Nel DVD di Spartacus Edizione Speciale c'è un cinegiornale con la prima del film a Londra dove si intravede SK per poco. C'è poi anche il filmato della prima americana di Lolita (SK che esce dalla limo con Christiane, SK che fuma fuori dal cinema), anche se non saprei indicare dove si può trovare il cinegiornale originale.

Non mi viene in mente altro. Ah no, c'era una volta (incipit fiabesco d'obbligo) su eBay un tizio che vendeva una VHS dal titolo "Kubrick goes shopping" in cui pare si vedesse il regista fare spesa nel supermercato di St Albans, catturato da una videocamera amatoriale. In tutti questi anni non l'ho più visto rispuntare da nessuna parte e mi è rimasta la curiosità se fosse vera o no.

Smyslov ha detto...

Adesso ricordo di aver visto il filmato della prima di Lolita (è contenuto sempre in A Life in Pictures - minuto 36 circa), ma non ho mai visto quello di Spartacus (mi manca l'edizione speciale, mannaggia). Pochissima roba comunque, peccato.

Grazie per la pronta risposta, come sempre. Mi metto alla ricerca di "Kubrick goes shopping" : )

© 2001-2011 ArchivioKubrick