Blog

16 settembre 2019

2001 tra Kubrick e Clarke: Genesi, realizzazione e paternità di un capolavoro

Carissimi,
da oggi il libro 2001 tra Kubrick e Clarke: Genesi, realizzazione e paternità di un capolavoro" è disponibile in edizione cartacea presso tutti gli store online e su ordinazione le librerie fisiche.

Grazie alle ricerche che io e Simone Odino abbiamo condotto presso il Kubrick Archive di Londra e la Clarke Collection in Virginia, 2001 tra Kubrick e Clarke racconta per la prima volta in modo completo l'odissea tecnica e artistica di Stanley Kubrick e di Arthur C. Clarke per immaginare e creare 2001: Odissea nello Spazio.

Le bozze del trattamento di Clarke con le dozzine di idee scartate per arrivare alla trama finale e i documenti di produzione con il design delle astronavi e gli studi per i pionieristici effetti speciali ci hanno rivelato particolari fino a oggi sconosciuti sulla scrittura e la realizzazione del film.

Il carteggio della Clarke Collection, con le sue lettere autografe, i fax e gli sbiaditi cablogrammi transoceanici, ci ha anche rivelato l’estenuante tira e molla tra Kubrick e Clarke per la pubblicazione del romanzo collegato al film, una saga parallela dalla quale Kubrick emerge come un condottiero dai nervi d’acciaio in grado di piegare tutti al proprio volere.

2001 tra Kubrick e Clarke offre così il racconto definitivo della realizzazione del film e contemporaneamente dipinge un vivido ritratto delle personalità di Kubrick e Clarke, documentando la relazione – spesso idilliaca, a volte burrascosa – tra il più scientifico scrittore di fantascienza e il più intransigente regista cinematografico.

Potete acquistare 2001 tra Kubrick e Clarke in edizione digitale a 4,99€ presso tutti gli store online e in edizione cartacea a 14,99€ sia online che dal vostro libraio di fiducia.


La copertina di Roberto Baldassari e Gianni Denaro è ancor più bella stampata su carta. E sono oltremodo felice di riportare un commento di Ruggero Eugeni, autore del mio libro di critica preferito, Invito al Cinema di Kubrick, che ha letto 2001 tra Kubrick e Clarke in anteprima:
Non lasciatevi illudere. Questo libro si legge come un romanzo, ma nasconde ore e ore di serio lavoro di archivio. Racconta una storia che forse pensate di conoscere – la genesi di 2001: Odissea nello spazio – ma lo fa come non era mai stato fatto prima, attingendo a decine di documenti inediti e rivelatori. Non lasciatevi illudere: questo libro racconta una storia che non conoscete, e lo fa in modo straordinariamente affascinante. Ulivieri e Odino si tuffano con coraggio nel mare magnum di lettere, documenti e sceneggiature che Kubrick e Clarke si sono scambiati e riemergono con un saggio fondamentale, appassionante e innovativo.
Non potevamo chiedere di meglio.

Buona lettura e grazie come sempre della vostra attenzione.

6 commenti:

Michele Carcuro ha detto...

Acquistato l'altro giorno su amazon, lo aspetto per domani o al massimo giovedi ! e non vedo l'ora di leggerlo. Per ora posso solo dire che la copertina è bellissima.

nessuno2001 ha detto...

Grazie Michele! Che bello che lo stai aspettando con così tanta trepidazione, è un onore. Facci sapere che ne pensi. Sì, la copertina è la meraviglia fatta minimalismo. Le due figurine di Roberto, "Stanley" e "Arthur", sono de-li-zio-se e Gianni riesce sempre a infondere bellezza e brio in tutto quel che tocca. Non potevamo essere più contenti.

Alfie ha detto...

Acquistato ieri presso la mia libreria di fiducia e appena iniziato a leggere.
Confermo che e'davvero bella la copertina.
Una domanda: si e' più saputo niente sui 17 minuti inediti tagliati dalla primissima versione del film,scoperti solo qualche anno fa? C'e' speranza che vengano fatti uscire come extra in qualche versione home video in futuro?
Grazie

nessuno2001 ha detto...

Grazie Alfie per il commento e per l'acquisto! Fammi sapere come ti sembra a lettura completata. Mi fa piacere che la copertina ti piaccia!

Quei 17 minuti sono un po' un mistero: quando sono stati ritrovati (in una ex miniera di sale dove diverse major avevano ammassato scatole su scatole – è sempre lì che ritrovarono lo script del Napoleon e lo misero online) sembrava ovvio che sarebbero stati diffusi. E invece poi non se ne è più saputo niente. Secondo me è impossibile che prima o poi non vengano alla luce come si deve. Confesso di aver un po' sperato nel cinquanteennale...

Alfie ha detto...

Vero,speravo anch'io nel cinquantennale ed invece niente...
L'auspicio e' che presto vengano alla luce in qualche modo.
Cosi' come (ma qui mi sa che entriamo nel campo delle utopie) spero che prima o poi vengano ritrovate e rese pubbliche la scena finale tagliata dell' ospedale in Shining, ed il primo finale alternativo de Il dottor Stranamore (quello della guerra di torte).
Ci sono possibilita'?
Grazie mille

nessuno2001 ha detto...

Il finale con le torte in faccia di Stranamore è conservato al British Film Institute. Non è possibile vederlo per un divieto imposto dalla famiglia Kubrick, ma almeno si sa che è lì e che viene conservato. In futuro penso sia inevitabile che verrà reso pubblico.

Il finale di Shining non è per ora stato ritrovato: l'unica speranza è che uno dei due assistenti che fecero il giro delle sale di New York e Los Angeles per tagliare con le forbici quei 3 minuti di pellicola, li abbiano conservati invece che buttarli o riconsegnarli alla Warner; oppure che la Warner li abbia archiviati invece che buttarli o spedirli a Kubrick (che li avrebbe sicuramente bruciati).

Alla fin fine, i minuti tagliati da 2001 sono forse la cosa più facile da vedere.
Grazie ancora per la tua attenzione.

© 2001-2011 ArchivioKubrick