Blog

11 gennaio 2013

Universe (1960) e Road to the Stars (1958), ispirazioni per 2001: Odissea nello Spazio

Francesco di Serio, un fedele visitatore di queste pagine, mi segnala che sul sito del National Film Board of Canada è presente il documentario Universe: girato nel 1960, il film è un viaggio interstellare che parte dalla Terra e attraversa l'intero universo, facendo tappa su ogni pianeta del sistema solare per spingersi oltre i confini del visibile fino a vagare tra le galassie.

Stanley Kubrick si era imbattuto in questo film durante le ricerche preliminari per il suo 2001: Odissea nello Spazio. Impressionato dal realismo visionario e dinamico delle immagini, Kubrick contattò i responsabili degli effetti speciali del documentario e arruolò Wally Gentleman tra i suoi consulenti.

Il livello tecnico di Universe è davvero notevole, anche guardandolo con gli occhi di oggi. La realizzazione aveva richiesto quattro anni di lavoro e un costo di 60.000 dollari. Citando da LoBrutto (p.294),
Quelle immagini non erano guastate dai mascherini imprecisi, dalle evidenti animazioni e dai modellini poveri che si potevano trovare nel tipico film di fantascienza: Universe dimostrava che la macchina da presa poteva diventare un telescopio puntato sui cieli.
Durante i primi 10 minuti di film, non si contano le immagini e le soluzioni visive che hanno ispirato direttamente alcune sequenze di 2001.

Oltre la maestria tecnica, Universe trasmette anche, al netto di alcune ingenuità tipiche del 1960, il senso di maestosa meraviglia e l'atteggiamento di riverenza verso l'infinito che lo spettatore avrebbe ritrovato nel film di Kubrick. Vale infine notare, nel campo dei trivia, che il narratore di Universe è l'attore canadese Douglas Rain, poi voce di HAL9000. Click to play.



Chi volesse completare il capitoletto "ispirazioni per 2001" dovrebbe sicuramente dare un'occhiata anche al film russo Road to the Stars (Doroga k zvezdam) prodotto nel 1958: molto più ingenuo del film canadese eppure ugualmente notevole per ingegnosità.

Questo Road to the Stars mi era stato segnalato da un altro abituale frequentatore di queste pagine, Simone Odino, superesperto di 2001: Odissea nello Spazio. Il giochino delle ispirazioni - quando non scopiazzature - ci aveva divertito e sorpreso, tra proto-centrifughe, passeggiate a zero-G, astronavi che sorvolano pianeti, attività extraveicolari, schermi tv nelle stazioni spaziali orbitanti, e così via.

Sempre sostenuto io che lo zio era un gran ladrone.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

A me non toglie nessuno dalla testa che "Arancia Meccanica" deve molto al film di Elio Petri "La decima vittima".

Anonimo ha detto...

Ringraziamenti infiniti a Francesco per il link a Universe. Era da tempo che ero curioso di vederlo! si potrebbe proprio fare un bell'articolo con tutte le fonti citate quasi appositamente da Kubrick. (tanto da quello che sappiamo era troppo bravo per preoccuparsi di accuse di plagio o copiatura, e ne aveva ben donde ovviamente!)
Grazie a Filippo per la citazione. Se fossi stato K. l'avrei copiato anch'io Road to the stars, è veramente avanti! Pavel Klushantsev era proprio bravo, su youtube ci sono altri clip di altre sue cose.
Altre fantaispirazioni su cui speculare:
http://www.guardian.co.uk/film/2011/jun/30/russian-science-fiction-sci-fi-films-bfi
sopratutto http://princeplanetmovies.blogspot.it/2010/02/voyage-to-end-of-universe-ikarie-xb-1.html
Restando quasi sull'argomento: avete dato un'occhiata a First on the Moon? http://en.wikipedia.org/wiki/First_on_the_Moon
L'ho visto per caso su raitre su fuoriorario qualche mese fa e adesso è finito su youtube anche quello. Bello, un pò contorto nella trama, la realizzazione è fantasiosa e attenta.

Ciaooo!
Simone Odino

Anonimo ha detto...

superummble! è un problema solo mio o non funziona nè il link embedded nè il sito canadese? il player a me si bloccava dicendo che non ero nella nazione giusta. ho dovuto scaricare hotspot shield per mac (che fa da antigeoblocker) per poi vedere che non riusciva a scaricarlo dando un errore di url.

Simone Odino

nessuno2001 ha detto...

Adesso non va neppure a me. Visto che fino a pochi giorni fa andava, magari è un problema loro, specie se si tratta di qualcosa collegata alla URL del video. Se non si risolve e vuoi vedere il film, scrivimi che ero riuscito a salvarne una copia in bassa qualità.

© 2001-2011 ArchivioKubrick